• Hardware
  • Posted
  • Hits: 2407

GIGABYTE rinnova il design di alcune sue Z97, ma non della Z97X-OC: spoiler alert!

Negli ultimi giorni GIGABYTE sta rilasciando alcune immagini relative alle nuove schede madri Z97, destinate ad accogliere CPU Haswell e Devil's Canyon. Queste immagini si riferiscono ancora a schede madri sotto embargo che, stando alla nomenclatura tradizionale di GIGABYTE, si chiameranno presumibilmente Z97X-OC, Z97X-UD5H e G1.Sniper 6 o Killer.

 

Gigabyte-Z97X-OC.jpg

 

Partendo dall'ultima immagine rilasciata, relativa alla Z97X-OC, troviamo il classico colore arancione, che sin dalla X58-OC caratterizza questa fortuna serie di schede madri. Sarà dotata di 8 fasi di alimentazione, coadiuvate da 1 connetore 8 pin + 1 a 4 pin per la CPU, e un connettore a 6 pin per l'alimentazione ausiliaria degli slot PCI Express. E' presente il chip LAN Killer E2200, che da tempo troviamo sulle schede madri GIGABYTE dedicate agli appassionati di gaming. Sarà presumibilmente accompagnata anche in questo caso da una versione più potente (Force), per quelli che proprio non si accontentano.

 

 

 

Gigabyte-Z97-GA-Z97X-UD5H

Qualche giorno fa, è stata rilasciata anche una foto in cui in mostra c'è una scheda madre della serie Ultra Durable, presumibilmente una Z97X-UD5H. In questo caso troviamo un'importante novità, ovvero che GIGABYTE ha abbandonato il suo tradizionale dissipatore dalle tinte blu in luogo di un più sgargiante giallo canarino, destinato probabilmente a riscuotere maggiore successo. Sono presenti 12 fasi di alimentazione e anche in questo caso troviamo il chip LAN Killer E2200. Le Gigabit Ethernet sono due come si può notare dalle due etichette relative al MAC Address delle porte.

 

 

 

Gigabyte-Z97-G1-Sniper

 

Dulcis in fundo, GIGABYTE ci tiene con il fiato sospeso anche per la serie G1, che secondo quanto lasciato intendere nel suo blog, dovrebbe far virare la sua livrea dal verde ramarro al rosso, ormai abbastanza diffuso per le schede madri destinate al Gaming. Già visto in altri brand anche il LED rosso per delimitare la sezione audio, piuttosto curata in questo modello destinato ai videogiocatori. Tra le altre feature, nottiamo l'onnipresente Killer E2200 e 4 slot PCI Express x16 di cui due operanti a x8. Come da tradizione per le G1 Sniper, supporterà probabilmente 4-way SLI e CrossFire grazie ad uno switch PLX. 

 

Cosa ne pensate dei nuovi colori adottati da Gigabyte? Fatecelo sapere nei commenti!