• Hardware
  • Posted
  • Hits: 1062

FSP annuncia gli alimentatori con certificazione 80 PLUS Titanium

FSP ha appena annunciato il prossimo rilascio di Alimentatori con certificazione 80 PLUS Titanium, più precisamente del modello FSP400-60AGTAA, con Wattaggio di 400W

 

FSP400-60AGTAA

 

Il gruppo FSP, fondato nel 1993, è un grande produttore OEM/ODM taiwanese che costruisce adattatori, alimentatori per PC di normale tipologia ed a telaio aperto, alimentatori LCD TV, e molto altro ancora. E’ un gruppo talmente vasto che riesce a produrre fino a 1,5 milioni di alimentatori al mese in quattro fabbriche separate. I loro stabilimenti risiedono nella Cina continentale, mentre il reparto R & D si trova a Taoyuan / Taipei, Taiwan. Da adattatori AC/DC per il mercato OEM a sistemi di alimentazione modulari da 1200W, FSP offre tutti i tipi di prodotti per diverse applicazioni e fasce di prezzo.

 

FSP group 1

 

Di seguito una traduzione del comunicato ufficiale FSP:

 

Dato il forte impegno del produttore verso il settore "green" da oltre due decadi, per quanto concerne gli alimentatori switching ( SMPS ), la responsabilità sociale delle imprese ( CSR ) di FSP Group si riflette nelle sue politiche dedicate verso la sicurezza, la qualità e l'ambiente. L'innovazione tesa al miglioramento delle prestazioni degli SMPS, hanno fatto si che le CSR di FSP fossero volte al risparmio energetico ed alla riduzione delle emissioni di anidride carbonica, nella progettazione dei prodotti del marchio. FSP vanta la presenza della certificazione 80 PLUS® in oltre 390 modelli, ed ora è orgogliosa di annunciare di essere il primo produttore di alimentatori a lanciare l'ultima serie da 400W SMPS con le specifiche di efficienza eneregetica 80 PLUS Titanium.

 

Tenendo a mente le CSR, i team di R&D FSP lavorano instancabilmente per aumentare l'efficienza dei propri prodotti. Lo sviluppo di quella che sarebbe diventata la MIA IC(TM) (Multiple-Intelligence Ability) è iniziato nel 2008, quando FSP Group ha iniziato a ricercare la "active clamp forward topology". La MIA IC(TM), è un brevetto interno FSP Group, che in seguito è diventata la tecnologia di base nella serie Aurum, che ha ottenuto riconoscimenti per l'elevato rapporto costo- prestazioni tra i propri clienti. In cima a questo, FSP sta anche lavorando per ridurre la generazione di calore, per via della conversione derivante dall'energia persa nei processi di alimentazione. Sono stati analizzati i sistemi di progettazione del layout del circuito, le tipologie dei componenti ed il posizionamento, assieme all'uso, del "Copper Bus Bar". Posizionando in modo efficiente le componenti che generano calore, è vitale per la generazione di una pressione d'aria negativa; oltre a questo, l'utilizzo in modo estensivo del "Copper Bus Bar" per la conduzione di un sostanziale ammontare di corrente, ha beneficiato per considerazioni di efficienza eneergetica. Nel loro insieme, questi tre elementi gettano le fondamenta per una nuova era: portando il discorso dell'efficienza energetica verso nuovi livelli, il gruppo FSP è entusiasta di annunciare la nuova serie di alimentatori da 400W con la certificazione, e conseguentemente, il logo 80 PLUS Titanium.

 

Creando SMPS con carichi a partire da 400W, con un livello di efficienza energetica del 94.18%, non solo signigica ridurre lo spreco di energia, ma anche rendere queste unità applicabili per utilizzi ordinari negli uffici, il che significa utilizzare l'abbattimento di energia elettrica non solo come uno slogan ma come uno stile di vita. Il gruppo FSP ha costruito una forte reputazione per la fornitura di sistemi di alimentazione SMPS con un elevato grado di qualità e affidabilità, continuando ad aumentare in maniera significativa il valore delle proprie proposte.

 

 

Ora diamo uno sguardo all'unità esternamente:

FSP400-60AGTAA PSU

 

Una fotografia dell'interno dell'unità, e della ventola del famoso produttore Yate Loon (http://www.yateloon.com/index.asp?lang=2)

FSP400-60AGTAA

 

Di seguito uno screen della certificazione ECOVA Plug Load Solutions del modello FSP400-60AGTAA, con Wattaggio di 400W

3

 

 

La progettazione di unità da 400W con questa certificazione può sembrare poca cosa per gli appassionati del settore nel mondo gaming, ma per utilizzi ordinari l'aver raggiunto un simile standard con questi wattaggi rappresenta un grande conseguimento. In ambiti di lavoro di ufficio, o industriale, potrebbe portare ad un ottimo aumento dell'efficienza energetica, anche se comunque sono ambiti limitati a determinati tipi di operazioni, e necessità. Ad ogni modo, il futuro ci sta riservando interessanti novità sotto questo punto di vista, ad esempio abbiamo avuto il piacere di notare che nel settore VGA, soprattutto da parte di NVIDIA, negli ultimi anni sono state rilasciate schede video con un impressionante rapporto tra prestazioni e consumi energetici, tra i più alti mai conseguiti. A partire dalla serie GTX 750Ti, e terminando con le odierne GTX 970/980, ormai si ha la possibilità di avere adisposizione una eccellente potenza grafica, con una forte contrazione delle richieste di alimentazione, a tutto beneficio dei costi di corrente giornalieri e delle dimensioni delle unità di alimentazione. Sarebbe interessante da parte di FSP commercializzare unità aventi design più compatti, similmente a quanto fatto da SilverStone fin d'ora. Anche questo, sarà uno dei settori promettenti, la miniaturizzazione degli SMPS e l'adozione di standard di progettazione simil-SFX.

 

Non sono noti altri dettagli in merito alle nuove unità FSP, ma potete star certi che appena ne sapremo di più, verrete informati al riguardo.

 

Lo staff di Xtremehardware vi augura un felice 2015

Matteo Trinca