• Hardware
  • Posted
  • Hits: 591

Dual Intelligent Processors: nuove schede madri Asus

ASUS_P7P55D-E_Deluxe


L’innovativa ed avanzata architettura Dual Intelligent Processors consente, infatti, di migliorare le performance e ridurre al contempo i consumi energetici sfruttando due coprocessori: TurboV Processing Unit (TPU) ed Energy Processing Unit (EPU). Le schede madri basate su questa nuova architettura, sono in grado di ottimizzare il sistema, permettendo di ottenere prestazioni significativamente maggiori dal proprio PC ed assicurando allo stesso tempo un minor impatto ambientale.
Evoluzione della tecnologia ASUS TurboV, il TPU ha il doppio compito di fornire da una parte un surplus di potenza di elaborazione, per poter incrementare le performance in tempo reale, e dall’altra di monitorare costantemente i miglioramenti ottenuti, per garantire la massima stabilità. Il TPU è anche in grado di alleviare la CPU durante le applicazioni più impegnative, ottimizzando le risorse ed offrendo così le massime prestazioni. Supporta, inoltre, tutte le funzionalità ASUS preposte alla modifica dei parametri di sistema, regalando un incremento in termini di prestazioni complessive fino al 37% in più rispetto a schede madri non dotate di TPU.


Dedicato al controllo e alla gestione del consumo energetico è, invece, ASUS EPU, il secondo elemento della nuova architettura Dual Intelligent Processors. In particolare EPU si occupa di ridurre i consumi quando il carico di lavoro è meno intenso come, ad esempio, durante la consultazione di pagine Web, la redazione di documenti o di fogli elettronici, mentre fornisce automaticamente piena potenza al sistema in caso di compiti gravosi, per disporre della massima velocità anche in queste situazioni.
- Pirro Jacopo -
Dual Intelligent Processors: nuove schede madri Asus