• Hardware
  • Posted
  • Hits: 715

Club 3D entra nel mercato degli alimentatori.

club3d_logo
Club 3D, azienda nota per le sue schede grafiche, entra nel mercato degli alimentatori con vari modelli con potenza da 400W non modulare fino ad un 1000W modulare. La gamma viene completata da un 600W non modulare e da due modelli 750W/850W entrambi modulari.

1000w 850-750W

Il CSP-1000W X1000CB dispone di quattro rail 12V da 38A e  vanta una certificazione  80 Plus Bronze. Tra i connettori vi sono due fissi e quattro modulari dedicati alla connessione PCIe 6+2 pin, uno modulare 4+4 pin EPS (CPU ), tre fissi + sei modulari SATA; due fissi + cinque modulare Molex, uno fisso + un modulare Floppy. Questo alimentatore ha la ventola da 120 mm di diametro PWM di colore blu.
Il secondo alimentatore è il CSP-D850CB 850W, certificato 80 Plus Bronze, utilizza anch'esso quattro rail 12V ma con 34A. I connettori sono gli stessi del modello da 1000W ad eccezione di : due + due fissi modulari PCIe 6+2 pin. Questo, insieme al modello da 750W, ha la ventola di colore verde.
Il CSP-750W D700CB ha certificazione 80 Plus Bronze e utilizza quattro rail 12V con 32A. La sua dotazione di connettori è diversa dal modello da 850W: solo tre connettori SATA sono fissi. Il resto dei cavi sono modulari e comprendono: sei SATA, due PCIe 6+2 pin, due PCIe a 6 pin, cinque Molex, una 4+4 pin EPS (CPU ), e un Floppy.

600-400W

Infine ci sono i modelli non modulari. Il CSP-S600 da 600W dispone di due PCIe 6+2 pin, sei SATA, cinque Molex e un floppy, mentre il più economico CSP- S400 da 400W offre solo un PCIe 6+2 pin, quattro SATA, 3 Molex. I modelli da 600W e 400W sono solo 80 Plus e dispongono di una ventola di colore giallo. Club 3D non ha fornito dettagli sui prezzi.

Edoardo G. - Slime - XtremeHardware Staff