• Hardware
  • Posted
  • Hits: 1173

CHERRY STREAM 3.0, una tastiera robusta per l’uso prolungato in ufficio

CHERRY, lo specialista di periferiche di input per computer, annuncia STREAM 3.0, facendo così seguito all’apprezzata STREAM XT. Per offrire un degno sostituto della tastiera più venduta all’interno dell’ampia gamma dei prodotti CHERRY, il nuovo modello sarà disponibile anche in una variante con layout ampliato T2, in conformità alle specifiche DIN 2137. Grazie a caratteristiche come la sua solida struttura, la resistenza agli spruzzi d’acqua, la piacevole ergonomia e la silenziosa battuta dei tasti, la CHERRY STREAM 3.0 si presenta come prima scelta per l’uso prolungato in ufficio.

 

Cherry Stream 3.0

 

 

La tastiera perfetta per l’uso quotidiano in ufficio

Il nuovo modello STREAM 3.0 va a sostituire la precedente STREAM XT, differenziandosene soprattutto nei dettagli. Mentre sulla STREAM XT la dicitura dei tasti era stampata, sulla STREAM 3.0 questa è ora eseguita al laser che, insieme al materiale ABS schiumato, assicura una durevole resistenza all’abrasione anche nel costante impiego quotidiano in ufficio. I LED di stato nella nuova STREAM 3.0 sono inoltre di colore blu. In aggiunta a queste caratteristiche, la CHERRY STREAM 3.0 offre un design senza tempo e un comfort di utilizzo ottimale. Grazie al formato ergonomico ultrapiatto, la tastiera consente di lavorare senza fatica; la sua breve corsa dei tasti permette inoltre una scrittura precisa, rapida e poco rumorosa. La STREAM 3.0 è una tastiera robusta con cavo progettata per resistere all’acqua: la presenza di bevande o liquidi sulla scrivania non rappresenta un pericolo.

 

Tastiera europea con layout T2 conforme alle specifiche DIN 2137

Oltre al layout più comune, CHERRY ha inoltre dotato la nuova STREAM 3.0 del layout ampliato T2 conforme alle specifiche DIN 2137, consentendo così l’inserimento veloce di caratteri speciali nella comunicazione in tutte le lingue ufficiali con caratteri latini e in lingue come il tedesco. Si tratta di una funzionalità importante soprattutto nelle agenzie di traduzione, negli uffici pubblici e nelle agenzie pubblicitarie, oltre che nelle attività commerciali. Anche gli studenti nei settori dell’informatica e delle lingue possono trarre vantaggio dalla presenza del layout T2, data la possibilità di inserire in modo agevole lettere e caratteri speciali poco comuni attraverso semplici combinazioni di tasti.

 

Semplice utilizzo, anche con i contenuti multimediali

Per iniziare a utilizzare la nuova tastiera da ufficio non è necessaria una complicata installazione di driver: la CHERRY STREAM 3.0 è collegabile al PC con un collegamento USB e, grazie alla funzione Plug&Play, è immediatamente pronta per l’uso. Il comfort di utilizzo nella riproduzione dei contenuti multimediali è consolidato alla presenza di hotkey per il controllo del volume e di altre funzioni essenziali. Il layout standard è quindi integrato da sei tasti aggiuntivi, oltre ai tasti freccia e al tastierino numerico.

 

La CHERRY STREAM 3.0 è disponibile da subito nei colori bianco-grigio e nero. Il prezzo di vendita consigliato è di 30 euro, un importo per il quale l’acquirente ottiene una tastiera da ufficio dotata di autorizzazione GS, del sigillo di qualità ecologica “Der Blaue Engel” e del sigillo di qualità AGR che certifica l’ergonomia ottimale.