• Hardware
  • Posted
  • Hits: 590

[CeBIT 2012] LSI amplia l’offerta dei controller dual-core MegaRAID per migliorare il caching basato su flash e la protezione dati

lsi_logoCeBIT 2012, HANNOVER, Germania, 5 marzo 2012 – LSI Corporation (NYSE: LSI) ha annunciato oggi una nuova linea di schede controller MegaRAIDSATA+SAS che offrono elevate prestazioni di transazioni I/O per accelerare le applicazioni di database più complesse e carichi di lavoro dei data center.







Basati sulla tecnologia SAS RAID-on-Chip (ROC) dual-core da 6 Gb/s di LSI, I nuovi controller trasmettono i dati con rapidità e affidabilità ad applicazioni fondamentali, avvalendosi delle prestazioni RAID server più elevate dell’industria, che raggiungono fino a 200.000 operazioni casuali di I/O per secondo in modalità RAID 5, con caching intelligente basato su flash e capacità ottimizzate di protezione dei dati.

Caratteristiche basate su flash e funzionalità:

  • Supporta il software MegaRAID Fast Path che offre agli SSD collegati a un controller MegaRAID accelerazione I/O ad alte prestazioni. L’opzione software avanzata permette di sfruttare tutto il potenziale prestazionale delle configurazioni SSD, trasmettendo fino a 465.000 operazioni IOPS casuali in modalità RAID 5 per applicazioni che richiedono alte prestazioni di transazione come l’e-commerce e i carichi di lavoro di data warehousing.
  • Supporta il software di caching lettura/scrittura SSD MegaRAID CacheCade Pro 2.0 che accelera enormemente le prestazioni applicative di I/O per array basati su HDD, eseguendo un caching intelligente su SSD dei dati di più frequente accesso. I controller MegaRAID con il software CacheCade Pro 2.0 offrono un numero di transazioni per secondo di 13 volte superiore e un 82% di risparmio rispetto agli array basati solo su HDD.
  • Supporta la tecnologia MegaRAID CacheVault ,che fornisce una protezione dati di cache basata su flash in caso di malfunzionamenti di server e rete elettrica, trasferendo automaticamente i dati archiviati nella cache del controller MegaRAID sulla memoria flash NAND, qualora si verifichi un’interruzione dell’alimentazione elettrica o del sistema. CacheVault rappresenta una soluzione di protezione cache più verde ed economica, eliminando la necessità delle batterie ioni-litio e dei relativi hardware e costi di manutenzione.

 

La superiorità delle prestazioni in termini di costi ed efficienza stanno portando molti responsabili di data center a soluzioni di storage basate su flash che consentono loro di rispondere alle sfide proposte dal volume di dati in rapida crescita e agli intensi carichi di lavoro di I/O," ha affermato Thomas Pavel, director channel sales EMEA, LSI. "Con la nuova soluzione software CacheCade Pro 2.0 su un controller dual-core MegaRAID, LSI aiuta i clienti a ottimizzare le prestazioni e i costi della tecnologia flash per ottenere il minor costo per I/O e gigabyte”.


Prezzi e disponibilità:

 

Porte interne

Porte esterne

In linea generale, i controller saranno disponibili a partire dal mese di aprile e verranno commercializzati attraverso la rete mondiale di distributori, integratori di sistemi e VAR di LSI. .

I prodotti saranno esposti al CeBIT 2012 (stand D42 nel padiglione Planet Reseller) che si terrà dal 6 al 10 marzo 2012 presso l’Exhibition Grouds di Hannover, Germania.

Le dimostrazioni LSI comprenderanno una demo di accelerazione dei database in tempo reale, a riprova dell’ottimizzazione delle prestazioni applicative grazie all’uso delle soluzioni hardware e software di caching LSI di prossima generazione. Le demo della tecnologia includeranno anche il MegaRAID LSI di prossima generazione e host bus adapter basati sulle specifiche del PCIExpress 3.0 di prossima uscita.

Ulteriori informazioni sono disponibili all’indirizzo www.lsi.com/channel. Seguite LSI su Twitter.

 

Press Release

Redazione XtremeHardware