• Hardware
  • Posted
  • Hits: 1136

BenQ SW2700PT, per i professionisti della fotografia

BenQ, azienda leader nelle tecnologie di visualizzazione delle immagini, lancia ora anche sul mercato italiano il nuovo display BenQ SW2700PT, il monitor di gestione del colore rivolto ai fotografi la cui accuratezza nella resa cromatica consente di restituire in tutta la sua integrità ogni soggetto ripreso dalla fotocamera. Caratterizzato da un display 27” QHD (2560x1440), il BenQ SW2700PT presenta numerose funzionalità, come spazio colore Adobe RGB al 99%, tecnologia IPS, calibrazione hardware, Look Up Table (LUT) 3D a 14 bit, Delta E≤2, software di calibrazione Palette Master, palpebra antiriflesso, OSD controller, funzionalità Black-and-White.

BenQ SW2700PT 01

Il sogno di ogni fotografo è riuscire a catturare quell’attimo destinato a non ripetersi mai più. Il BenQ SW2700PT è progettato per mostrare senza sforzo e in modo accurato la creatività di ogni foto, esaltando al massimo le storie per immagini che ogni fotografo intende raccontare. Dotato di un’accuratezza di colore senza precedenti, di un’estrema precisione nel dettaglio e, nello stesso tempo, di un’interfaccia totalmente user-friendly, il BenQ SW2700PT restituisce l’essenza irriproducibile di ogni foto di livello sia professionale che amatoriale.

“Il nuovo BenQ SW2700PT va ad arricchire il filone di monitor BenQ per professionisti dell’immagine già inaugurata con il modello BenQ PG2401PT, dedicato alla pre-press, e la serie BL, rivolta a progettisti e designer”. Dichiara Gennaro Frasca, Country Manager di BenQ Italia. “Si tratta di un approdo naturale per un’azienda leader che rappresenta uno dei principali punti di riferimento nella tecnologia di visualizzazione delle immagini a livello mondiale”.

Prezzo: 749,00 iva incl.

BenQ SW2700PT 02

Precisione nel colore e nel dettaglio

Concepito per ottenere la perfezione visiva nel foto editing professionale, il BenQ SW2700PT è il primo monitor per fotografi esistente sul mercato a integrare nello stesso dispositivo una gamma di caratteristiche esclusive in grado di garantire un’accuratezza, una fedeltà e un’uniformità di colori eccezionali. È inoltre compatibile con le fotocamere DSLR senza soluzione di continuità. Lo spazio colore Adobe RGB consente al BenQ SW2700PT di riprodurre una gamma di sfumature di blu e verde più ampia, garantendo colori più precisi per la fotografia naturalistica. Il Look Up Table (LUT) 3D a 14 bit migliora l’accuratezza della miscelatura dei colori RGB per una riproduzione cromatica impeccabile, mentre il Delta E≤2 offre la visione più realistica possibile dell’immagine originale sia nello spazio colore Adobe RGB che in quello sRGB. La calibrazione hardware permette agli utenti di adattare direttamente il Look Up Table (LUT) 3D a 14 bit del BenQ SW2700PT senza alterare i dati in uscita della scheda grafica, assicurando la massima omogeneità e corrispondenza al soggetto originale nella visualizzazione di ogni foto. Il monitor è inoltre dotato del software di calibrazione proprietario Palette Master, che può essere usato con un calibratore per ottimizzare la performance cromatica del display. È poi compatibile con X-rite e la calibrazione colore professionale Datacolor.

La capacità del BenQ SW2700PT di visualizzare i dettagli è eccezionale. Con questo monitor ogni immagine fotografica può essere riprodotta con stupefacente chiarezza, definizione e precisione. Grazie a circa il 77% di spazio di lavoro in più rispetto ai display Full HD standard, gli utenti possono visualizzare l’immagine che hanno editato fin nei minimi particolari.

BenQ SW2700PT 03BenQ SW2700PT 04

Approccio user-friendly

Il monitor è inoltre progettato in modo tale da garantire agli utenti le condizioni ideali quando visualizzano ed editano le foto. La palpebra antiriflesso staccabile fa da schermo alla luce ambientale che spesso può alterare la percezione del colore. Il controller OSD consente di gestire le impostazioni del display con tre comandi preimpostati, permettendone la personalizzazione per varie applicazioni, come Adobe RGB, sRGB, la funzionalità Black-and-White. Per passare alle impostazioni preimpostate basta un semplice click. Il tasto del controller OSD permette una navigazione veloce attraverso le impostazioni visualizzate sul display. Infine, attraverso la funzionalità Black-and-White, è possibile rivedere ed editare le foto in bianco e nero senza perdere alcun dettaglio o sfumatura. Usufruendo della preview in bianco e nero delle foto a colori prima di editarle, gli utenti possono risparmiare molto del tempo che si perde normalmente in tentativi, prove ed errori.