• Hardware
  • Posted
  • Hits: 2455

Apparse online le prime immagini delle ASRock Z77 Fatal1ty ed Extreme6

asrock_logoIl lancio delle nuove CPU Ivy Bridge e in concomitanza tutti i produttori di schede madri si apprestano a rinnovare la loro gamma di prodotti introducendo il nuovo chipset Intel Z77. ASRock non resta indietro e propone due soluzioni firmate dal noto videogiocatore Fatal1ty e l'altrettanto interessante Z77 Extreme6.





alt
La Z77 Fatal1ty Professional riprende molte caratteristiche della Z68 Fatal1ty, che va a sostituire. Molto simile il layout, con Gold Caps e 3 slot PCI Express (di cui supponiamo almeno due di tipo 3.0). Sembrano assenti connettori per usufruire della grafica integrata in Ivy Bridge. Tale aspetto potrebbe essere confermato dall'assenza del logo Lucid Virtu, per la virtualizzazione della GPU, presente invece nelle altre due seguenti schede.

alt 

Il modello Fatal1ty viene proposto anche in versione compatta, con standard Micro-ATX, sfoggiando lo stesso numero di slot PCI-Express, ma a discapito di una sezione di alimentazione meno ricca e di due porte Sata 6Gb/s in meno. La Z77 Fatal1ty Professional-M farà comunque la gioia di molti appassionati che desiderano un sistema compatto ad alte prestazioni senza rinunciare ad un look accattivante. Presenti in questo modello le connessioni video.



alt 

alt


Per finire è emersa un'altra immagine relativa alla Z77 Extreme6, di cui sono riportate anche le caratteristiche tecniche più salienti. Il layout è molto simile a quello della Z77 Fatal1ty Professional, riprendendo una sezione di alimentazione simile, come pure lo stesso numero di slot PCI Express e lo stesso numero di porte Sata. Emergono interessanti dettagli sul chipset Intel Z77, che metterà a dispositizione due porte Sata 6Gb/s (contro l'unica porta preannunciata da alcune indiscrezioni) e 2 porte USB 3.0, finalmente gestite dal chipset Intel. Notiamo inoltre il supporto a configurazioni RAID.
Le altre porte USB 3.0 sono invece gestite da un controller Etron, ci auguriamo in versione migliorata rispetto a quanto visto finora sulle attuali schede madri. Per quanto riguarda la sezione di alimentazione questa scheda madre sembra avere un totale di 11+4 fasi, gestite in modo digitale. Interessanti inoltre i loghi delle tecnologie Intel Rapid Start ed Intel Smart Connect, che fanno presupporre a nuove feature del chipset Z77.

La presentazione ufficiale di queste schede madri dovrebbe avvenire al Cebit, quindi tra poco più di una settimana.

Fonte: http://www.xtremehardware.com/forum/f15/thread_ufficiale_asrock_z77-31270/

Leonardo Angelini