• Hardware
  • Posted
  • Hits: 1224

[Anteprima] ASUS GeForce GTX 650 Ti DirectCU II TOP

Sono passati un paio di giorni dalla presentazione di un'altra scheda grafica da parte di Nvidia che va ad inserirsi nella fascia media e basata sul chip grafico Nvidia Kepler GK 106. La redazione di XtremeHardware ha ricevuto da parte di ASUS la sua nuova scheda basata su questo chip grafico che prende il nome commerciale di GeForce GTX 650 Ti.

La scheda che ci hanno inviato è una versione customizzata con frequenze di default superiori rispetto al modello reference Nvidia così come il sistema di dissipazione. Si tratta della ASUS GeForce GTX 650Ti DirectCU II TOP che potete osservare nelle immagini sottostanti:

 

 Asus GTX_650_Ti_DirectCU_II_Top_1 Asus GTX_650_Ti_DirectCU_II_Top_3

 

Come si vede chiaramente la scheda primeggia per l'adozione del sistema di dissipazione, simile a quello visto in altre nostre recensioni, ma che questa volta si distingue per essere più compatto. Infatti il sistema DirectCU II questa volta occupa un solo slot di spessore quando verrà inserito nel nostro cabinet; tale sistema è in grado di garantire temperature estremamente contenute unite ad una silenziosità eccellente. Il sistema prevede l'adozione di tecnolgia Heatpipes e l'uso di rame sia per la base che è a stretto contatto con la GPU sia per quanto concerne le heatpipes; troviamo inoltre l'adozione di due ventole da 100mm che garantiscono temperature  migliori del 20%, silenziosità fino a 3x e maggiore flusso d'aria rispetto alle versioni standard.

 

Asus GTX 650 Ti DirectCU II Top 11

 

 

Abbiamo fatto qualche test preliminare per saggiare la bontà di questa scheda nel campo ludico:

 

crysis2

 

 

battlefield 3

 

 

 

 

Come si può osservare dati test preliminari, le prestazioni sono poco sotto la AMD Radeon HD 6950 2GB. Le frequenze operative sono superiori al modello reference e sono pari a 1.033 MHz per il clock del core grafico, invece per le memorie troviamo le medesime frequenze delle versioni reference e sono pari a invece a 5.400 MHz con un'interfaccia di memoria sempre a 128bit.

 

Restate sintonizzati per la recensione completa nei prossimi giorni.