• Hardware
  • Posted
  • Hits: 1954

AMD rilascia altre APU serie A e l'Athlon II X4 631

anteprima

L'ultima piattaforma della multinazionale californiana si arricchisce di nuove APU Llano da 32 nm basate sul socket FM1: A8-3800, A6-3600 e A6-3500.
Si unisce a questo ingresso anche una nuova CPU Athlon II quad core, priva di un chip grafico integrato: l'Athlon II X4 631.

 

 

 

 L'A8-3800 è un quad core (quattro threads) da 2.4 GHz di frequenza che grazie alla tecnologia Turbo Core raggiunge i 2.7 GHz. Il modello dispone di 4 MB di cache L2, un TDP da 65 W ed integra il chip grafico Radeon HD 6550D con frequenza di 600 MHz e 400 shaders. 

L'A6-3600, APU quad core (quattro threads), opera con frequenza di 2.1 GHz e fino a 2.4 GHz con il Turbo Core. Con 4 MB di cache di secondo livello e con un TDP da 65 W, la APU è dotata del chip Radeon HD 6530D da 443 MHz di clock e 320 shaders.

 La APU A6-3500, progettata per schede madri che supportano i socket FM1, ha una frequenza operativa di 2,1 GHz (che sale a 2,4 GHz con il Turbo Boost) da lato CPU, mentre una frequenza di 444 MHz con 320 core Radeon™ da lato GPU, oltre a 3 MB di cache L2 e un TDP di 65 W. Il primo Athlon presentato per il socket FM1 è un quad core (quattro threads) da 32 nm con frequenza operativa di 2.6 GHz senza tecnologia Turbo Core. L'Athlon II X4 631 è dotato di 4 MB di cache L2 e di un TDP di 100W; il processore inoltre è privo della GPU integrata differenziandosi così dalle soluzioni APU.

I prezzi consigliati da AMD sono di: 89 Dollari per l'A6-3500, 109 Dollari per l'A6-3600, 129 Dollari per l'A8-3800 e 79 Dollari per la CPU Athlon II X4 631.

Redazione - Xtremehardware