• Hardware
  • Posted
  • Hits: 2342

AMD R9 290X in CrossFire sbancano al 3DMark 11, Vantage e Fire Strike

Tags: overclock3dmarkLN2amd radeonR9 290Xsmokebenchmark 3d

A poche ore dal lancio delle nuove schede video flagship di AMD, le Radeon R9 290X, appaiono sul web i primi risultati di overclock estremo con queste schede video. L'overclocker russo Smoke ha infatti stabilito ben tre record assoluti nei benchmark 3DMark11, 3DMark Vantage e 3DMark Fire Strike.

r9 290x azoto

I tre record sono stati ottenuti con ben 4 R9 290X in CrossFire, opportunamente raffreddate ad azoto liquido e overclockate fino a 1435 MHz per la GPU e 1650 MHz per le memorie. Il resto della piattaforma è costituito da un Core i7 4960X overclockato a 6 GHz, installato sulla nuova Rampage IV Extreme Black Edition. Dalle immagini non si notano particolari schede di espansione per le sezioni di alimentazione delle schede video, possiamo pertanto presupporre che tali risultati siano stati ottenuti con i VRM reference presenti sul PCB AMD.

r9 290x azoto-2

 

Notiamo inoltre l'assenza del connettore CrossFire a conferma dell'operatività della nuova tecnologia operante direttamente tramite PCI-Express.

I risultati sono di tutto rispetto: 34246 per il Fire Strike, 41531 per il 3DMark11 e 96500 per il Vantage. Di seguito riportiamo i relativi screenshot:

r9 290x fire strike

r9 290x-3dmark11

r9 290x-3dmark vantage

 

Le R9 290X confermano quindi la loro annunciata leadership, non solo per gli appassionati di gaming, ma anche per gli overclockers più incalliti. Ci aspettiamo altri risultati di questo genere nei prossimi giorni, magari in configurazione a singola e doppia scheda video. 

 

 

 

Fonte: http://oclab.ru/news/chetyire-asus-r9-290x-i-tri-mirovyih-rekorda