• Hardware
  • Posted
  • Hits: 629

AMD Opteron a sei core nel supercomputer

Six-Core-AMD-Opteron-Processor1


Il sistema Cray XT5, ospitato presso il laboratorio nazionale Oak Ridge del Dipartimento di Energia, è stato recentemente aggiornato passando da processori AMD Opteron Quad-Core ai più recenti e performanti AMD Opteron Six-Core e ha acquisito una capacità teorica pari a 2.3 Petaflop e nel benchmark Linpack ha mostrato prestazioni elevate di 1.75 PFlop.
AMD riconferma la propria leadership in ambito supercomputing, con 4 dei primi 5 sistemi da prestazioni da record ad essere basati sulle soluzioni AMD, tra cui anche il sistema Cray XT5 “Kraken” recentemente aggiornato.

Inoltre il sistema # 5 'Tianhe-1' in Cina si è classificato come il più veloce supecomputer ed è il primo al mondo a sfruttare la tecnologia ATI Stream, raggiungendo i 563,1 teraflop / s di prestazioni con 5.120 GPU ATI basate su architettura RV770.
Mentre il processore AMD Opteron Six-Core è oggi il leader del settore in ambito supercomputing, nel primo trimestre del 2010 AMD si è posta l’obiettivo di fornire ai clienti HPC di tutto il mondo processori x86 a 8 e a 12 core.
Inoltre, AMD sempre nel 2011 con il completamente della nuova architettura denominata 'Bulldozer' presenterà un design modulare che aumenterà sensibilmente la concorrenza, i comandi simultanei e la capacità dimulti-threading, fino a 16 core dedicati, tutti progettati per migliorare significativamente le prestazioni HPC.

- Pirro Jacopo -