• Hardware
  • Posted
  • Hits: 790

AMD consegna i primi processori 'Bulldozer'

amd_logoAMD annuncia che è in corso la spedizione dei primi processori basati sulla nuova architettura x86 “Bulldozer”. La produzione del primo processore al mondo x86 con 16 core, nome in codice “Interlagos”, è iniziata ad agosto e la spedizione ai clienti OEM è già in corso.











Compatibile con le piattaforme e le infrastrutture AMD Opteron serie 6100, il lancio e la disponibilità dei sistemi dei partner basati su “Interlagos”, è previsto per l’ultimo trimestre di quest’anno. Molte delle prime spedizioni saranno impiegate per la realizzazione di grandi installazioni di supercomputer attualmente in corso.

“Questo è un momento chiave per il mercato, poichè il primo core ‘Bulldozer’ rappresenta l’inizio di una scalabilità senza precedenti per le CPU x86”, afferma Rick Bergman, senior vice president e general manager, AMD Products Group. “La flessibilità della nuova architettura ‘Bulldozer’ fornirà ai clienti del web e dei data center la scalabilità di cui hanno bisogno per gestire i carichi di lavoro del cloud e delle virtualizzazioni, in costante aumento”.

 

AMD) è tra i principali innovatori nella progettazione di semiconduttori nell’era dell’esperienza digitale, grazie alle sue rivoluzionarie Unità di Elaborazione Accelerata (Accelerated Processing Unit, APU) AMD Fusion, che stanno alla base di un’ampia gamma di dispositivi per l’elaborazione. I prodotti di AMD dedicati ai server sono rivolti ad ambienti cloud e virtualizzati. La tecnologia grafica di AMD è il cuore di numerosi dispositivi tra cui console di gioco, PC e supercomputer.

 

Press Release

Redazione - XtremeHardware