• Hardware
  • Posted
  • Hits: 3466

AMD APU Richland A10-6800K e A8-6600K in test

Tags: prestazioniamdbenchmarkapu32nmhd 8000richlanda10-6800kA8-6600K

La prossima famiglia di prodotti APU con nome in codice Richland, verrà presentata nei primi di giugno e il sito cinese ZOL.com.cn riporta le prestazioni dei modelli A10-6800K e A8-6600K. Le APU Richland, compatibili con il socket FM2, utilizzano un'architettura Piledriver x86 migliorata a 32nm, con l'aggiunta della parte video della famiglia Radeon HD 8000.

AMD-A10-6800K A8-6600K

La linea sarà composta dalle quattro APU raccolte nella successiva tabella:

 

Model Core/Threads CPU clock Boost Frequency L2 Cache Graphics TDP Price
AMD A10-6800K 4/4 4.1 GHz 4.4 GHz 4 MB HD 8670D(844MHz) 100W $142
AMD A10-6700 4/4 3.7 GHz 4.3 GHz 4 MB HD 8670D(844MHz) 65W $122
AMD A8-6600K 4/4 3.9 GHz 4.2 GHz 4 MB HD 8570D(844MHz) 100W $112
AMD A8-6500 4/4 3.5 GHz 4.1 GHz 4 MB HD 8570D(800MHz) 65W $91
AMD A4-6400K 2/2 3.9 GHz 4.1 GHz 1 MB HD 8470D(844MHz) 65W $69

 

A10-6800K-3DMark11-OC

 

Nella breve suite dei test, le due APU, con scheda madre ASRock FM2A85X Extreme6 e 8GB di RAM DDR3-2400, hanno totalizzato questi punteggi, che confrontiamo con quelli che abbiamo ottenuti nella recensione dell'A10-5800K, tenenendo in considerazione che la memoria operava a 1600MHz per i test per la CPU e a 1866 MHz per quelli con la IGP:

3D Mark 11 (Performance):

 

  • A10-6800K - P1773
  • A8-6600K – P1428
  • A10-5800K - P1588
  • A10-6800K OC - P2221
  • A8-6600K OC – P1682

 

Frtiz Chess Benchmark:

 

  • A10-6800K - 7512 Kilonodes/s
  • A8-6600K – 7184 Kilonodes/s
  • A10-5800K - 6903 Kilonodes/s

 

AIDA64 Cache and Memory:

 

  • A10-6800K - 12696/10331/18001/59.3ms (Read/Write/Copy/Latency)
  • A8-6600K - 12631/10466/18258/58.6ms (Read/Write/Copy/Latency)
  • A10-5800K - 12321/9995/14963/60.9ms (Read/Write/Copy/Latency)

 

CineBench R11.5:

 

  • A10-6800K - 3.70 Multi-Threaded
  • A8-6600K – 3.55 Multi-Threaded
  • A10-5800K - 3.24 Multi-Threaded


Il miglioramento, riscontrabile sia sul fronte CPU che su quello IGP, è comunque marginale, come ci si poteva attendere, dato che si tratta di un semplice aggiornamento della stessa architettura.

 

Fonte: WCCFTech