• Hardware
  • Posted
  • Hits: 1183

All'ISE 2014 BenQ presenterà diverse soluzioni

Tags: BENQMonitorproiettoribl2710ptise 2014

BenQ, azienda leader in soluzioni tecnologiche pensate per migliorare la qualità della vita delle persone, sarà presente per il quinto anno consecutivo all’ISE 2014, che si terrà ad Amsterdam dal 4 al 6 febbraio. Rivolta ai segmenti business, educational e home entertainment, una gamma completa di videoproiettori, monitor desktop professionali, monitor LFP (Large Format Display) Multi-Touch e Digital Signage per la videocomunicazione digitale, sarà presentata allo stand 4-S56 nella hall 4 presso il RAI Convention Center.

BenQ MW621ST

Dichiara Adams Lee, Presidente di BenQ Europa: “BenQ è un’azienda decisa nel portare avanti la propria sfida di migliorare la qualità della vita in ogni suo aspetto, offrendo al consumatore un’esperienza visiva senza precedenti attraverso le proprie soluzioni di display professionali e integrate. È con questa determinazione che ci presentiamo all’ISE 2014, consapevoli di proporre un’esposizione di prodotti davvero straordinaria”. Le soluzioni BenQ di display professionali presentate all’ISE 2014 si suddividono in 3 categorie: videoproiettori con tecnologia DLP®, monitor LFP (Large Format Display) Multi-Touch e Digital Signage, monitor desktop professionali.
Videoproiettori con tecnologia DLP
Marchio leader mondiale nei videoproiettori DLP®, per il 2014 BenQ continua a imprimere la propria forza innovativa al mondo della proiezione mettendo a punto nuovi standard di qualità premium, di performance, di rapporto qualità-prezzo e di eco-sostenibilità. Le principali novità riguardano l’ottica ultra-corta, i dispositivi wireless, il 1080p in 3D e l’apprendimento interattivo.
Caratterizzati dall’impiego di tecnologie all’avanguardia, dalla qualità duratura dell’immagine e dall’elevatissima definizione, i nuovi videoproiettori DLP® di BenQ si rivolgono ai segmenti Business, Educational e Home Entertainment.
Business
Di estrema flessibilità, il BenQ MW621ST garantisce una qualità dell’immagine elevata anche in piccoli ambienti. L’ottica corta permette di proiettare immagini di 55” alla distanza di appena 1 metro, non imponendo così limiti di spazio né al relatore né al suo pubblico ed eliminando disturbi sgradevoli come effetti d’ombra o luci di proiezione accecanti. Il nuovo wireless display consente di connettere il BenQ MW621ST a pc, Mac, iPhone o iPad attraverso una chiavetta WiFI, facilitando così ogni genere di presentazione. Grazie a uno zoom di 1.6x, il BenQ SW916 si adatta a ogni spazio e a ogni sala riunioni. La possibilità di regolare l’ottica all’interno di una gamma di gradazioni notevolmente ampia consente all’apparecchio di adeguarsi perfettamente all’impianto di proiezione già esistente, a soffitto o meno, senza richiedere costi aggiuntivi.
Educational
Con il nuovo software Multi Screen del BenQ MW853UST, la proiezione interattiva compie un ulteriore passo avanti. Gli insegnanti ora possono infatti raddoppiare lo spazio didattico dotandosi di due BenQ MW853UST per duplicare l’area di proiezione e di due kit PointWrite™ per lavorare con QWrite senza soluzione di continuità. Il nuovo modello supporta fino a 4 penne PointWrite™, permettendo così di rendere l’apprendimento 4 volte più interattivo. Con il telo laser montato al centro in alto dello schermo, si può inoltre scrivere utilizzando fino a 4 dita o altri tipi di oggetto.
Ultima evoluzione dell’apprendimento partecipativo e collaborativo, il BenQ PX9600 presenta il nuovo sistema WizeFloor, una superficie interattiva che consente di creare attività di tipo cinestetico, combinando movimento fisico e socialità. Grazie ai giochi di apprendimento che il BenQ PX9600 proietta sul tappeto interattivo, gli studenti possono usare mani e piedi per interagire, favorendo così il lavoro in team, la comunicazione, la motivazione e la creatività, elementi determinanti per costruire capacità interpersonali, sociali e professionali.

BenQ W1500
Home Entertainment
Progettato con la tecnologia di proiezione più all’avanguardia, il BenQ W1500 offre un’esperienza visiva cinematografica nell’ambiente domestico unica nel suo genere. I film in 3D in 1080p non saranno mai più gli stessi grazie alla tecnologia Triple Flash a 144Hz,che assicura una resa 3D impeccabile, una transizione da un fotogramma all’altro di estrema naturalezza e un color gamut REC709 dai colori assolutamente realistici. Inoltre, in qualità di primo videoproiettore di utilizzo domestico al mondo a dotarsi di display wireless integrato, il BenQ W1500 evita all’utente la seccatura dei cavi aumentando ulteriormente la flessibilità di installazione grazie allo zoom 1.6x e alla lente regolabile.
Monitor LFP (Large Format Display) Multi-Touch e Digital Signage per la videocomunicazione digitale
Comunicazione, collaborazione e interattività costituiscono oggi il cuore sia del mondo business che di quello educational. Progettati tenendo ben presente le esigenze di sicurezza e flessibilità, le soluzioni Digital Signage e Multi-Touch BenQ spaziano da 42” a 70” di misura e sono molto semplici da installare e da usare in qualsiasi ambiente. Un potente strumento per aiutare relatori e insegnanti a scoprire nuove modalità di comunicazione e apprendimento per coinvolgere efficacemente il proprio pubblico.
Educational
I modelli BenQ RP550+ e BenQ RP700+ sono caratterizzati da un sistema avanzato di vetro anti-riflesso finalizzato a ridurre in modo efficace il bagliore della superficie dello schermo e ad eliminare l’interferenza visiva che ne deriva, prevenendo così l’affaticamento degli occhi e rendendo più accattivanti le attività didattiche. Parallelamente, la tecnologia Multi-Touch risponde in modo molto reattivo alle sollecitazioni: toccando lo schermo l’insegnante o il relatore può aprire collegamenti, zoomare e fare lo scroll delle immagini. Ogni presentazione può essere fatta così servendosi solo delle dita, come se il monitor Multi-Touch fosse un tablet.

BenQ PH550
Business
Progettati per un’esperienza visiva imbattibile, il BenQ PH550 e il BenQ PH460 presentano un display dallo spessore ultrasottile da 5.3 mm a 5.4 mm, virtualmente invisibile, e perfetto per allestire video wall senza segni di giuntura. L’applicazione Multiple Display Administrator, che controlla e gestisce da remoto il video wall, consente inoltre di prevenire interruzioni repentine di alimentazione elettrica dovuta ad accensioni simultanee dei display. Attraverso un pc centrale, la soluzione software Color Calibration regola automaticamente i profili tecnici del colore e della luminosità di ogni display, consentendo un notevole risparmio di tempo in fase d’installazione.
Il BenQ IL460 è caratterizzato da un avanzato design a raggi infrarossi che supporta un display multi-touch a 6 punti dal tocco preciso, intuitivo e ultrafluido. L’Anti-image Retention previene l’effetto burn-in delle immagini anche dopo un periodo di utilizzo prolungato. Per assicurare un’affidabilità e una durata nel tempo davvero competitive, il BenQ IL460 garantisce una vita media di ben 50.000 ore, quanto basta per un uso estremo 24 ore su 24 e 7 giorni su 7.
Monitor LCD professionali
Confezionati su misura per adattarsi a ogni ambiente da ufficio, i monitor LCD professionali sono studiati con l’intento di avvicinare la tecnologia alle persone, ovvero aumentarne lo stato di benessere e il comfort sulla postazione di lavoro, incrementare il valore in termini di qualità prezzo e di attenzione all’ambiente e, infine, migliorare la resa produttiva, sia dal punto di vista della qualità che dei costi.

BenQ BL2710PT 01Business
Il BenQ BL2710PT è caratterizzato da un ampio schermo da 27” con risoluzione 2560x1440WQHD per offrire oltre il 77% in più di spazio di lavoro. È dotato inoltre di un ppi (pixel per police) più alto rispetto ai comuni monitor 1920x1080 FHD, assicurando così una visione incredibilmente precisa e un’eccellente qualità dell’immagine. Per una visibilità ancora migliore, il BenQ BL3200PT propone invece uno straordinario schermo extra-large di 32”. Questi monitor adottano il sistema Eye-Care di BenQ, ovvero l’ultima tecnologia flicker-free per ridurre il rischio dello stress oculare e offrire una migliore esperienza visiva sfruttando tutti gli accorgimenti necessari; ad esempio i monitor sono forniti di serie di un cavo professionale HDMI.
Monitor professionali per la gestione del colore

Il BenQ PG2401PT è progettato e rigorosamente testato per migliorare il processo standard di produzione stampa e i risultati che se ne ottengono con il fine di incontrare le esigenti aspettative di qualità del colore, durante il processo di prova del colore, da parte di professionisti dell’arte, del design, della fotografia e stampatori.
Dotato di uno schermo da 24”, il BenQ PG2401PT assicura la riproduzione più accurata possibile del colore e dei toni di grigio. È inoltre conforme agli elevati standard ISO industriali per l’efficienza delle prove di stampa e l’abbassamento del costo complessivo di gestione, compreso G7, Fogra e altre certificazioni simili di stampa colore.

 

Press Release