• NAS
  • Posted
  • Hits: 6974

Synology DS212+: best buy a 2 bay

ds212pSe seguite abitualmente le prove che la redazione di XtremeHardware vi propone o conoscete l’ambiente del network storage allora il marchio Synology non vi suonerà nuovo.Il prodotto che testiamo oggi per voi è una delle soluzioni top gamma avente due bay che l’azienda propone al proprio pubblico; parliamo del  Synology DS212+.









 

 

Fondata a Taiwan nell'aprile del 2000 Synology è leader nel settore NAS rivolti alle SOHO (Small Office/Home Office) ed alle SMB/SME (Small and Medium Enterprises).

 

I sistemi sviluppati da Synology sono mossi da un sistema operativo basato su kernel Linux 2.6.

 

Fanno parte del portfolio Synology le seguenti famiglie di prodotti: DiskStation, RackStation, USB Station 2 e le Expansion Units.

 

Uno dei punti di forza dei prodotti dell'azienda taiwanese è senza ombra di dubbio il DSM, software in grado di fornire numerosi servizi aziendali e domestici all'utente finale, il quale potrà muoversi facilmente attraverso l'interfaccia grafica user friendly che caratterizza i sistemi Synology.

 

 

logo azienda

 

 

Il Synology DiskStation DS212+ è un Network Attached Storage a due bay rivolto principalmente ad aziende di piccole o medie imprese ma, dato il prezzo non estremo, può rivelarsi adatto a chi pretende tutto da un NAS.

 

Il NAS dell’azienda taiwanese è dotato, oltre che di due bay hot swap,  di due veloci porte USB 3.0 oltre che di una più obsoleta USB 2.0, di un eSATA e di lettore di schede SD; queste caratteristiche rendono il Synology DS212+ il NAS più competo, a livello di ingressi I/O, che sia mai passato dalla nostra redazione.

 

Oltre a queste caratteristiche hardware è importante sottolineare che il Synology DS212+ prende vita grazie al potente sistema operativo DSM 4 in grado di offrire innumerevoli funzionalità a portata di mouse.

 

Questo prodotto, infatti, permette, ad esempio, la condivisione di file all’interno di una rete aziendale o, dopo aver configurato correttamente il router tramite fowarding delle porte, l’accesso da posizione remota, la visione di contenuti multimediali in streaming grazie al protocollo UpnP e molte altre funzioni e protocolli.

La gestione file può esser gestita tramite il comodo Download Station che supporta protocollo http, FTP, eMule, BT ed NZB.

I backup saranno personalizzati e sicuri grazie al software Synology Data Replicator 3 che permette di pianificare i backup in maniera semplice e affidabile.

Altra funzione interessante è fornita dalla Photo Station che permette di condividere immagini e video e di creare un proprio blog nel quale gli amici potranno commentare le immagini stesse.

 

Come per il modello DiskStation 212j, recensito il mese scorso, anche il Synology DS212+ si è guadagnato la certificazione DNLA grazie ai consumi contenuti ed al sistema di noise reduction che rende questo prodotto davvero silenzioso.

 

Prev
Next »