15 Settembre 2014
Feed RSS Facebook Twitter Google Plus Linkedin Youtube

D-Link DCS-942L & DCS-932L: gli occhi a portata di mano

copertinaOggi vi proponiamo un articolo, corredato di videorecensione, relativo a due videocamere IP di sorveglianza prodotte dall'azienda taiwanese D-Link, parliamo dei modelli DCS-942L e DCS-932L. Entrambi i modelli godono di features interessanti, sono caratterizzate da un prezzo contenuto e da performance di primo livello.

 

 

 

 

 

In questo periodo di crisi economica ed in generale negli ultimi due decenni le notizie relative a furti e crimini commessi in ambito domestico o in piccoli negozi sono aumentati a dismisura.

Molto spesso le misure di sicurezza che prendiamo non sono sufficienti a fermare i ladri e le videocamere di sorveglianza sono sicuramente uno degli articoli più utilizzati per fronteggiare questo tipo di crimini, in quanto se non fermano i ladri per lo meno ci permettono di riconoscerli.

In molti però sono scettici riguardo al montaggio di tali apparecchi perché spesso e volentieri i prezzi risultano poco contenuti e i sistemi antiquati e macchinosi, come registratori su disco o su hard disk dotati di software scadenti e obsoleti.

Fortunatamente lo sviluppo di nuove tecnologie ha permesso la creazione di piccole videocamere di sorveglianza di rete che permettono una facile installazione, una configurazione ancora più immediata e semplificata ma, soprattutto, un prezzo contenuto.

Andiamo a vederne due modelli prodotti e commercializzati da D-Link.

 

Fondata nell'ormai lontano 1986 a Taipei, in Taiwan, D-Link Corporation nasce inizialmente come azienda fornitrice di adattatori di rete per poi trasformarsi in azienda atta alla progettazione e sviluppo di soluzioni di rete destinate sia al mercato dei consumatori finali che a quello delle aziende.

Il 2007 è stato un anno vincete per D-Link che vede il proprio nome nella lista di “Info Tech 100” e diventa leader nella vendita di prodotti per piccole e medie imprese (SMB) ottenendo il 21,9% del mercato.

L'anno successivo questa predominanza sul mercato dilaga e diventa produttrice e venditrice numero uno di prodotti WiFi al mondo, con il 33% circa delle vendite.

Attualmente l'azienda è dislocata in 64 paesi nel mondo e il suo portfolio prodotti comprende switch di rete, router, access point, modem, power line, NAS, videoregistratori di rete, lettori multimediali, videocamere di sorveglianza e molti altri prodotti.

 

D-Link Logo

 

Le due videocamere IP in questione sono il modello DCS-942L e il modello DCS-932L entrambe dotate di tecnologia wireless per essere installate senza l'utilizzo di cavi di rete e di visione notturna che permette la registrazione dei contenuti anche al buoio più completo.

Il modello 942L, più recente e più costoso del minore 932L, è inoltre dotato di slot per le microSD grazie alle quali è possibile registrare direttamente su di esse le immagini riprese, oltre che sul proprio computer.

All'interno della confezione D-Link inserisce una microSD da 16GB di memoria.

Andiamo a vedere le features di queste videocamere, la loro installazione e manutenzione e la qualità di ripresa.

D-Link DCS-942L Prodotto recensito da Angelo Ciardiello in data . Voto: 4,5. Prezzo medio in Italia 100€

 

Comments  

 
#9 torr3nt 2013-04-30 10:23
Quote:
Premio oscar come miglior video-recensione! :clapclap:
*
Grande! Bravissimo
 

Devi Registrarti / Loggarti per poter commentare.

Pubblicità

RECENSIONE Creative SB Tactic 3D ALPHA

RECENSIONE Creative SB Tactic 3D ALPHA

Creative ha da poco lanciato sul mercato 2 cuffie appartenenti alla famiglia Sound Blaster, molto famosa soprattutto ai giocatori per i suoi prodotti relativi all'audio...

Leggi tutta la recensione sul Forum

Pubblicità

Siti Affiliati

XtremeShack