Cougar Revenger e Cougar Arena

Cougar Revenger 36

Come accennato anche durante il video Unboxing. terminiamo i prodotti ricevuti per il momento da Cougar con uno degli ultimi mouse prodotti dal brand tedesco. Oggi andremo ad analizzare del Cougar Revenger mouse da gaming dotato del top dei sensori ottici al momento ovvero il Pixart PMW-3360. Il Cougar Revenger è il modello di punta dell’intera gamma di mouse di Cougar. Dotato anche dell’immancabile retroilluminazione RGB a due zone e della possibilità di personalizzarlo tramite il software Cougar UIX. Insieme al Revenger abbiamo ricevuto anche il mousepad Cougar Arena in formato XL con cui testeremo il relativo mouse. Passiamo subito alla recensione.

Cougar logo

Cougar è stata fondata nel 2007 ed ha sede in Germania, quindi è relativamente giovane, però è un produttore davvero interessante. Produce diversi prodotti dedicati al mondo del PC, infatti oltre a periferiche da gioco ha a catalogo cabinet, ventole e alimentatori, tutti davvero di ottima qualità. Solo ultimamente si è affacciata nel mondo del gaming con il mouse da gioco serie 700, che ha riscosso un successo tale da convincere l’azienda a continuare questa via appena intrapresa. In meno di 10 anni Cougar è riuscita a spopolare anche fuori dalla Germania e ad avere successo su mercati davvero competitivi come gli USA, Russia, Australia, Giappone e Brasile e la loro missione è quella di non fermarsi finché il loro brand non diventerà il più affermato nel mondo gaming.

Prev
Next »