• Games
  • Posted
  • Hits: 5692

Recensione Overlord

Image

Chi ha detto che nei videogiochi dobbiamo sempre fare la parte del buono?
Non vi è mai venuta la voglia, per una volta, di immedesimarvi in un personaggio crudele e spietato, pronto a uccidere per diventare il più potente tra tutti? Eh si, perché nel gioco il nostro scopo sarà proprio questo, vale a dire impersonare una creatura malvagia e pronta a tutto pur di dominare il mondo. Per fare questo non saremo soli: ci darà una mano con un’intrepida compagnia di piccole orribili creature altrettanto maligne, che faranno di tutto per difenderci e che serviranno e risponderanno ai nostri comandi, poiché siamo noi i padroni.

Dettagli di gioco

Disponibile per: | Xbox360 | PC
Genere: Avventura Fantasy

Produttore: Codemasters


Chi sono, da dove vengo







 ImageImage

Probabilmente non sapremo mai da dove veniamo o chi ci ha fatti nascere e questo dubbio ci passerà per la mente ogni qual volta ci vedremo allo specchio: di che razza sono? La domanda è legittima visto il personaggio tenebroso, ma allo stesso tempo affascinante, che dovremo impersonare e controllare. L’unico dato certo è che mentre tutti ci davano per morto e sepolto, qualcosa stava muovendosi alla Torre oscura di Overlord: stavamo per risorgere.

Nel “clip” di presentazione, tra l’altro molto simpatico e ben realizzato, alcune strane creature, stanno rovistando nella nostra tana ed anche in questa circostanza alcuni dubbi ci assalgono: come siamo arrivati qui, con quale mezzo, ma soprattutto chi ci ha mandati ? Qualcuno evidentemente sapeva tutto del nostro arrivo ed ha pensato di organizzarci la migliore accoglienza possibile. Potete definirlo come volete, malvagio, crudele, perfido (e magari forse anche simpatico), lui è….. è semplicemente l’onnipotente signore oscuro, il signore del male, che impersoneremo e guideremo al fine di dominare il mondo. Se non avete ancora capito, stiamo parlando proprio del nostro personaggio, un soggetto tutt’altro che buono e amichevole, bensì un essere spietato e senza scrupoli.

Image

 

Fatta conoscenza del luogo e delle creature che abitano la nostra tana, finalmente il gioco può iniziare, subito dopo un piccolo tutorial che ci guida passo dopo passo nell’apprendimento delle nozioni fondamentali, un tutorial senz’altro utile, anzi direi indispensabile. Elmo, armatura, clava.. manca niente? OK direi che siamo pronti a cominciare la nostra avventura in Overlord!


Prev
Next »