• Liquid
  • Posted
  • Hits: 6213

Corsair H100, dissipatore a liquido con radiatore da 240mm

H100_2Oggi vi offriamo la recensione del nuovo dissipatore a liquido della famosissima Corsair, modello di punta tra questo tipo di soluzioni: il poderoso H100! Ben consapevoli della propria posizione di mercato, della propria fama e della loro costante ricerca verso l’eccellenza, Corsair ha immesso nel mercato questa nuova soluzione enthusiast, composta da un radiatore con lunghezza pari a 240mm e compatibile quindi con ben due coppie di ventole da 120mm, controllate dalla stessa unità posizionata sopra il waterblock, che funge anche da pompa.

 

Queste nuove soluzioni rappresentano la punta di diamante dei moderni sistemi di dissipazione per CPU.

Ultimamente stiamo assistendo ad un fiorire di soluzioni analoghe, anche per le moderne schede grafiche. Per via del processo produttivo più raffinato tuttavia segnaliamo che i limiti di Thermal Design Power (TDP) da specifica AMD ed INTEL, con l’avvento dei nuovi processori a 28 e 22nm, saranno di tipo conservativo e non sarà lecito probabilmente aspettarsi delle nuove vette di consumo energetico, almeno a default. Il discorso cambia in overclock, in cui questo genere di soluzioni di dissipazione termica si rende spesso non solo utile, ma anche necessaria.

Similmente a quanto visto per soluzioni analoghe, anche qui siamo di fronte ad un dissipatore a liquido con circuito, radiatore e pompa integrati in un unico sistema chiuso. A differenza però delle soluzioni presentate da altre marche, in questo caso si è cercato di offrire il massimo delle performance possibili, per conquistare il primato assoluto sotto diversi punti di vista.

corsair_logo


In merito alla marca, riportiamo una breve descrizione tratta dal sito Corsair.

Un estratto dal sito principale:

Dal 1994 in risposta alle richieste di performance computazionali

Corsair è un'azienda globale che ha portato componenti innovative e ad elevate prestazioni per il mercato dei giochi per PC. Specializzata nelle memorie ad altissime prestazioni, alimentatori ultra-efficienti e altri componenti chiave del sistema personal computer, i nostri prodotti sono la scelta di overclockers, appassionati e videogiocatori in tutto il mondo.

Nata come Corsair Microsystems nel 1994, Corsair ha sviluppato originariamente moduli di cache di livello 2 per gli OEM. Dopo che Intel ha incorporato la cache L2 del processore con il rilascio della sua famiglia di processori Pentium Pro, Corsair ha focalizzato la sua attenzione sui moduli DRAM, soprattutto nel mercato dei server. Nel 2002, Corsair ha iniziato la commercializzazione dei moduli DRAM che sono stati specificamente progettati per rivolgersi agli appassionati di overclocking per computer. Dalle sue radici nella memoria ad alte prestazioni, Corsair ha ampliato la propria gamma di prodotti per includere alimentatori ultra-efficienti, cabinet dal facile assemblaggio, innovativi dissipatori per CPU, velocissime unità a stato solido ed infine altri componenti chiave del sistema.

Corsair ha sviluppato un’estesa infrastruttura globale con operazioni di marketing e rapporti con il canale di distribuzione. I prodotti Corsair sono venduti agli utenti finali in oltre sessanta paesi del mondo, principalmente attraverso principali distributori e rivenditori.

 

Il Corsair H100 verrà testato su di una piattaforma INTEL basata su socket LGA1366 e chipset X58, con uno dei più comuni e diffusi processori high end, il famosissimo Intel Core i7 920 revisione D0; rimandiamo al capitolo “Configurazione di test” per le impostazioni utilizzate ma puntualizziamo subito che sarà testato a diverse frequenze e voltaggi: stock con 1.25V, 3400MHz con 1.3V ed infine 4000MHz con 1.35V. Voltaggi certamente elevati, ma tali da poter verificare sia il comportamento generico che l’eventuale collasso termico.

 

In merito alle soluzioni a liquido Corsair, ne sono state rilasciate diverse ; la lista accessibile all’indirizzo :  http://www.corsair.com/cpu-cooling-kits/hydro-series-water-cooling-cpu-cooler.html

Riportiamo la lista completa in ordine cronologico:

 

La variante che analizzeremo oggi è l’H100, ovvero il top di gamma Corsair.

2Ab

 

Il prezzo proposto ammonta a 119.90 dollari americani tasse incluse. Un prezzo, se vogliamo, decisamente alto ma come vedremo sarà ampiamente giustificato dalle straordinarie performance raggiunte da questa unità. In Italia, il prezzo medio risulta essere sui 100 euro.

Prev
Next »