• Liquid
  • Posted
  • Hits: 3226

Coolgate G2 360 triple radiator, prestazioni eccellenti a prova di perforazione! - Conclusioni

Conclusioni

 

Oro-HD new  best buy

 

Confezione e Bundle 5 stelle Confezione molto curata piena di immagini e informazioni. Bundle completissimo. Presenti anche 3 convogliatori in gomma.
Prestazioni 4,5 stelle Prestazioni eccellenti lungo tutto il range di utilizzo. Ottimizzato dai 1200 RPM in su per prestazioni al top della categoria. Restrittività bassissima.
Estetica 4 stelle Radiatore sobrio, non molto personalizzato. Verniciatura e assemblaggio sono impeccabili e lo rendono molto elegante anche se un po’ anonimo.
Materiali 4,5 stelle

Quasi interamente in rame. Nessun difetto di lavorazione. Innovazioni tecniche interessanti.

Prezzo 4 stelle Concorrenziale e giustificato da bundle, prestazioni e qualità dei materiali e della realizzazione. 
Complessivo 4,5 stelle  

 

 

Iniziamo col dire che il Coolgate G2 360 ci ha pienamente convinto, d’altronde ci aspettavamo parecchio da una casa come Coolgate e non siamo rimasti delusi. Il packaging è curatissimo, confezione colorata e piena di informazioni (come se fosse un più costoso componente hardware) e immagini accattivanti del prodotto. L’mballaggio è più che adeguato e il bundle molto completo, che si fa segnalare per l’inclusione di 3 utili convogliatori in gomma, per ridurre al minimo le vibrazioni e per migliorare le prestazioni delle ventole, e della chiave esagonale per svitare o serrare i 4 tappi G1/4” forniti in dotazione. Le prestazioni sono più che soddisfacenti. Il G2 si conferma un radiatore equilibrato e versatile, adatto a ventole silenziose e bassi RPM ma capace di aumentare la sua resa con il salire degli RPM, posizionandosi tra i migliori radiatori della categoria a 1500 e 2000 RPM. Dal punto di vista dell’estetica è molto sobrio e non presenta particolari degni di nota, se non le due scanalature presenti nel box che lo rendono più “affusolato” ed elegante. La qualità costruttiva è ottima, la verniciatura dà un effetto satinato che impreziosisce il radiatore e anche le alette sono verniciate in maniera impeccabile. Da segnalare le 5 connessioni G1/4” che permetteranno a tutti di trovare il setup più indicato per la propria integrazione, nonché appunto la connessione posta sul retro che permette di facilitare lo spurgo dell’aria qualora il radiatore sia installato in verticale, rendendolo ideale per installazioni di questo tipo.
Il nuovo Coolgate G2 360 è venduto a circa 85 euro. Un prezzo inferiore ai concorrenti che abbiamo visto nella comparativa (XSPC RX 360 e Hardware Labs Gtx Nemesis 360 che sono venduti a circa 100euro) e in linea con altri radiatori da 60mm di spessore come ad esempio l’Alphacool NeXxXoS UT60 e Phobya G-Changer V.2 che tuttavia fanno registrare sicuramente una qualità costruttiva inferiore, così come le prestazioni. Il prezzo quindi appare appropriato per le performance offerte e in particolare per la qualità dei materiali e l’assemblaggio, nonché per il ricco bundle e la presentazione curata.Per questi motivi diamo l’award gold per i punteggi conseguiti e l’award best buy per l’ottimo rapporto prezzo-prestazioni.

 

Pro

  • Prestazioni eccellenti a tutti gli RPM
  • 5 connessioni G1/4”
  • Ideale per installazioni verticali
  • Bassissima restrittività
  • Ottimi materiali
  • Ben realizzato
  • Prezzo competitivo
  • Puncture proof

 

Contro

  • Elegante ma anonimo
  • FPI di 12-13 contro i 10 dichiarati

 

Si ringrazia Coolgate per il sample fornitoci.

Liberato De Vincenzo

« Prev
Next