• Liquid
  • Posted
  • Hits: 4536

Cooler Master Eisberg 240L, l’AIO per eccellenza

Cooler-Master-s-Eisberg-240LCooler Master ha stupito molti con il suo teaser trailer relativo alla nuova famiglia di soluzioni a liquido integrato, la serie Eisberg, e non per casualità o false aspettative. Questa nuova gamma di dissipatori si differenzia dalle altre per moltissime caratteristiche innovative, ed il produttore è uno dei leader nel settore delle componenti enthusiast e di fascia alta, quindi è ovvio che ci si aspetti molto da queste soluzioni. Di fatto la serie Eisberg rappresenta l’anello di congiunzione tra le soluzioni a liquido tradizionali, da assemblare, e gli All-in-One finora introdotti sul mercato, coniugando i vantaggi di entrambe le categorie. La versione che esamineremo oggi è la top di gamma, ovvero il modello Eisberg 240L Prestige, dotato di un radiatore da 240mm e quindi predisposto per due o quattro ventole da 120mm. A catalogo esiste anche la versione da 120mm, ma sarà analizzata a tempo debito. Vi auguriamo una buona lettura.

 

 

 

 

 

Coolermaster logo

 

 

Cooler Master non ha certo bisogno di presentazioni, essendo uno dei marchi più famosi nel settore High-Tech per PC. Componenti top di gamma, grande qualità ed attenzione per i dettagli, ma soprattutto longevità delle componenti e soluzioni all’avanguardia. Abbiamo recensito poco tempo fa un dissipatore eccezionale, il TCP-800 e quindi la nuova evoluzione AIO made by Cooler Master non potevamo fare altro che accoglierla a braccia aperte. Fanno parte della medesima serie il Seidon 120XL ed il 240M, che sarebbe molto interessante recensire, e comparare con questi radiatori.

Abbiamo testato l’Eisberg 240L sulla nostra nuovissima piattaforma di test con socket Intel LGA 2011. Al fine di garantire una suite di test simile a quella dell’utente finale, è stato utilizzato su un processore della famiglia Sandy Bridge-E ovvero il modello 3930K. Dato che il nostro interesse è  replicare le diverse condizioni di utilizzo ed offrirvi un servizio migliore, è stato eseguito un gran numero di test approfonditi, ben 16 complessivamente! Il processore è stato messo sotto carico con il programma Prime95 alle seguenti impostazioni: default, a 4.2GHz e a 4.5GHz.  Sarà analizzata la configurazione stock, comprendente due ventole proprietarie da 120mm in Push anteriore, le quali sono state testate con più impostazioni di velocità. Oltre a questo sono state utilizzate fino a quattro ventole Noctua NF-F12 in una configurazione Push/Pull e come se non bastasse abbiamo deciso anche di testare diverse impostazioni della pompa integrata, a 2000 e 3000RPM. Nel corso delle prossime settimane vedrete anche la recensione di un interessantissimo modello Cooler Master, il Seidon 120XL:

 

00007 coolermaster eisberg 240L prestige

 

Rimandiamo al capitolo “Configurazione di test” per le impostazioni utilizzate ed i dettagli. Data la tipologia di dissipatore, sarà consigliabile utilizzarlo in cabinet di grandi dimensioni, con predisposizione per radiatori da 240mm ma con tolleranze laterali discrete; data questa particolarità e date le differenze con gli altri modelli, vi invitiamo a confrontare le tolleranze in base al capitolo dell’analisi strutturale, dove sono riportate precise misurazioni laterali.

 

Qui di seguito riportiamo il link al produttore e alla pagina di presentazione del modello.

 

Il prezzo proposto ammonta a circa 155 euro.

 

 

Cooler Master Eisberg 240L Prodotto recensito da Matteo Trinca in data . Voto: 4,5. Prezzo medio in Italia 155€
Prev
Next »