• Air
  • Posted
  • Hits: 4322

Recensione Thermalright SI-128

Thermalright SI-128 Con l’avvento delle cpu dual core e con i consumi che crescono in proporzione al numero di core ecco che un dissipatore dignitoso sui single core non lo è più per i dual.

Il vecchio thermaltake blue orb II che ha sempre svolto egregiamente il suo lavoro con un opteron Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.@1.45 volt si è trovato però molto presto, con il nuovo opteron 165, nell’impossibilità di dissipare tutta a potenza del dual core sotto overclock.

Senza andare a comprare waterblock, radiatore, pompa e tubi ecco una soluzione ancora abbastanza accettabile per dissipare i nostri fornelletti ad aria.

Sistema di prova

La prova è stata fatta utilizzando avvalendosi come sistema operativo di Windows XP SP2 aggiornato con le ultime patches e senza particolari ottimizzazioni.

Thermalright SI-128

Processore

Amd Opteron 165

Scheda Madre

Dfi Lanparty SLI-Dr

Chipset

Nvidia Nforce-4 Ultra

Ram

1Gb DDR-400

Scheda Video

Sapphire X850XT su bus PCI

Hard Disk

HD WD Caviar Special Edition 80 GB PATA 100 con 8 MB buffer

Raffreddamento

ThermalRight Si-128 + Enermax UC-12AEBS 120 mm

Alimentatore

Topower 750W

Sistema Operativo

Windows XP Professional SP2

Tool di Benchmarking

Orthos Beta (Dual Prime)

Tool a supporto

RightMark CPU Clock Utility

Cpu-z ver. 1.39

Frequenze e voltaggi di prova

CPU con moltiplicatore 9x in tutte le prove.

Benchmark di Stress per valutare le temperature a frequenze:

· 312 MHz => CPU a 2800MHz 1,4V

· 322 MHz => CPU a 2900MHz 1,5V

Prev
Next »