• Air
  • Posted
  • Hits: 3347

Phanteks PH-TC14CS, dissipatore Top-Down per HTPC di generose dimensioni

PH-TC14CS-BKIn questa recensione verrà analizzato il nuovo dissipatore del prestigioso e promettente marchio PHANTEKS, stiamo parlando del modello PH-TC14CS a singola torre orizzontale.









 

 

Fa parte della categoria Top-Down, ovvero HTPC, con il corpo dissipante e le heatpipes in posizione orizzontale ed è corredato da due ottime ventole proprietarie PHANTEKS da 140mm, in configurazione Push/Pull dall’alto verso il basso. Questo posizionamento sarà fondamentale in cabinet HTPC dove generalmente la dissipazione delle componenti onboard è carente. Il Phanteks PH-TC14CS permetterà infatti di dissipare anche le componenti di alimentazione, i VRM ed i dissipatori passivi vicino al socket della CPU. E’ stato ideato per dissipare CPU dal consumo energetico massimo di 130W, quindi possiamo aspettarci delle ottime prestazioni complessive per questa categoria, se non direttamente la conquista del primato assoluto.

 

 

Riportiamo la presentazione del marchio Phanteks:

 

Phanteks è un marchio con oltre 20 anni di esperienza internazionale per quanto riguarda le soluzioni di dissipazione termica. Da specialisti ci siamo evoluti in una compagnia che offre diverse soluzioni di prodotti. Con il nostro know-how e le nostre abilità tecniche, ed esperienza nel settore del marketing, siamo riusciti a massimizzare la resa termica e le capacità dei nostri prodotti. Siamo sempre riusciti in questo per via del nostro interesse nella ricerca di soluzioni all’avanguardia. Il team di progettazione Phanteks ha sede in Europa, in Olanda, e consiste in brillanti ricercatori, designers e sviluppatori che hanno sempre avuto successo nella ricerca delle necessità e dei bisogni dei videogiocatori. Questo implica una grande qualità nelle nostre soluzioni proprietarie. La nostra qualifica implica che nessun lavoro è impossibile dal compiersi e che ogni consumatore riceve un servizio professionale e personale, che è raro da trovarsi nell’attuale panorama commerciale.

 

 

Phanteks_logo

 

Data la tipologia del prodotto in questione, ovvero un sistema HTPC Top-Down, l’abbiamo testato su di una piattaforma X58 con socket 1366 INTEL e processore Core i7 920 D0 a tre frequenze: default (2.66GHz), con un leggero overclock (3.4GHz) ed infine al massimo possibile ovvero 4GHz, alzando al contempo i voltaggi sia della CPU che della scheda madre.

 

PHANTEKS_PH-TC14CS_00001

 

Rimandiamo al capitolo “Configurazione di test” per le impostazioni utilizzate. Data la tipologia di dissipatore sarà possibile utilizzarlo anche in cabinet di ridotto spessore (però con riserve per quanto concerne cabinet HTPC), e dato il peso contenuto non serviranno schede madri aventi PCB particolarmente elaborati, dotati di un numero elevato di layer. La qualità del prodotto risulta decisamente elevata, soprattutto se consideriamo le numerose features proprietarie, che verranno analizzate nei successivi capitoli.

 

Qui di seguito riportiamo il link al produttore:

http://www.phanteks.com/

 

E la pagina di presentazione del modello:

http://www.phanteks.com/index.php?p=products_3&id=23&cate=1

 

 

Il prezzo proposto ammonta a circa 70.00 euro per la versione classica, altrimenti 75 per la versione deluxe nera; certamente elevato ma data la tipologia altrettanto comprensibile.

NOTA: entro breve andremo a recensire anche altri prodotti proprietari Phanteks, di cui vi riportiamo qui una brevissima preview

PHANTEKS_PH-TC14CS_00002

PHANTEKS_PH-TC14CS_00014

 

Prev
Next »