• Air
  • Posted
  • Hits: 3890

Noctua NH-U14S: presente e futuro

introDopo aver recensito il modello NH-U12S, caratterizzato per dimensioni ed ingombro leggermente più ridotti, oggi è il giorno del fratello maggiore NH-U14S; Noctua non ha certamente bisogno di presentazioni ma sappiate che ha tirato fuori, per l’ennesima volta il coniglio dal cilindro. Questo marchio si è sempre contraddistinto per soluzioni tra le più avanzate in commercio a livello tecnico e di ricerca e sviluppo, riuscendo quasi sempre a spuntarla su prodotti della concorrenza per via di design particolari, lavorazioni precise e ventole tra le migliori in assoluto. Le prestazioni dell’NH-U14S sono molto elevate, il bundle come al solito eccelso, montaggio superlativo ed anche una rumorosità decisamente ridotta, a causa dell’adozione di una ventola che già visivamente ci fa comprendere quanto la ricerca di questo marchio per la perfezione sia preponderante rispetto ad altri fattori. Beh, ora sarete curiosi di scoprirlo. Procediamo dunque, e buona lettura.

 

 


 

 

 

 

noctua logo

 

L’azienda austriaca Noctua è uno dei marchi più famosi nel campo della dissipazione termica e delle soluzioni di ventilazione ad aria per computer. Come è riuscita a raggiungere questo primato? Una grande cura per i dettagli, attenzione massima al rapporto rumore/prestazioni e non ultimo uno sviluppo continuo di soluzioni sempre all’avanguardia, a livello strutturale, di marketing ma anche ingegneristico. I suoi prodotti sono riusciti ad avere moltissimo successo nel mercato, tanto che da molti anni a questa parte sono riusciti ad essere uno dei punti di riferimento nel campo delle aziende costruttrici di dissipatori di fascia alta, se non addirittura “il” punto di riferimento per soluzioni dissipanti silenziose e potenti. Grazie all’eccelsa qualità costruttiva, ormai Noctua è diventato sinonimo di eccellenza nel settore. Il marchio nasce dalla cooperazione tra due aziende, l'austriaca Rascom Computerdistibution e l'azienda taiwanese Kolink International Corporation (che commercializza anche prodotti con marchio Coolink). La Rascom è da qualche tempo specializzata nella distribuzione di prodotti per il raffreddamento e nello sviluppo di case e alimentatori. La sua conoscenza delle tendenze del mercato e delle necessità dell'utente è coadiuvata dalle capacità produttive all'avanguardia dell'azienda taiwanese. Inoltre, per garantire prodotti di ultima generazione le due aziende si avvalgono della partnership con l'Austrian Institute of Heat Transmission and Fan Technology, elemento chiave nella progettazione, simulazione e misurazione di prodotti tecnologicamente avanzati. Nel prossimo futuro, questo sarà Noctua, ma lo scopriremo nel capitolo dedicato di questo articolo : http://www.noctua.at/main.php?show=rotosub_anc_project

 

00075 noctua nhu14-s

 

Abbiamo testato il dissipatore NH-U14S sulla nostra piattaforma di test con socket Intel LGA 2011. Al fine di garantire una suite di test simile a quella dell’utente finale, è stato utilizzato su un processore della famiglia Sandy Bridge-E ovvero il modello 3930K. Dato che il nostro interesse è  replicare le diverse condizioni di utilizzo ed offrirvi un servizio migliore, sono stati eseguiti diversi test approfonditi. Il processore è stato messo sotto carico con il programma Prime95 alle seguenti impostazioni: default, a 4.2GHz e a 4.5GHz.  Sarà analizzata la configurazione stock, comprendente una ventole proprietarie da 120mm in Push/Pull, le quali sono state testate con più impostazioni di velocità.

 

00008 noctua nhu14-s

 

Rimandiamo al capitolo “Configurazione di test” per le impostazioni utilizzate ed i dettagli. Data la tipologia di dissipatore, anche se a prima vista non sembra eccessivamente grande, sarà consigliabile utilizzarlo in cabinet di grandi dimensioni per via della larghezza dello sviluppo orizzontale e verticale, similmente al modello Thermalright Archon SB-E. Il peso non è certamente eccessivo, ma supera di poco il kilogrammo con la ventola in dotazione. A fine di questo articolo, prima delle conclusioni, ci sarà un capitolo dedicato a quello che Noctua immetterà in commercio nel prossimo futuro, e c’è una grande sorpresa all’orizzonte che si preannuncia quasi rivoluzionaria, in un settore semi-statico come quello dei dissipatori ad aria.

Qui di seguito riportiamo il link al produttore e alla pagina di presentazione del modello.

Il prezzo proposto ammonta a circa 70 euro, IVA compresa

 

 

Noctua NH-U14S Prodotto recensito da Matteo Trinca in data . Voto: 5 5. Prezzo medio in Italia 75€

 

Prev
Next »