18 Dicembre 2014
Feed RSS Facebook Twitter Google Plus Linkedin Youtube

Gelid The Black Edition: la precisione nel silenzio

Gelid Black EditionOggi vi presentiamo la recensione di un dissipatore davvero interessante, che riesce a coniugare con successo dimensioni contenute, performance discrete e un’ottima configurabilità dato che può montare ben tre ventole da 120mm. Stiamo parlando del nuovissimo modello Gelid The Black Edition, appena messo in commercio dal famoso marchio taiwanese. Questo nuovo CPU cooler a doppia torre, va seguito al precedente modello GX-7, mono-torre, ma anch’esso caratterizzato da una particolare configurazione delle 7 heatpipes present. Il Gelid The Black Edition verrà testato sulla nostra piattaforma di test LGA 2011 e facciamo subito presente che siamo rimasti molto soddisfatti. Buona lettura!

 

 

 

 

logo GELID

 

 

Gelid Solutions ha sede a Taiwan e si è contraddistinta per la produzione di sistemi di dissipazione per VGA, memorie RAM e ultimamente Hard Disk allo stato solido SSD, dissipatori per CPU, schede video, ventole, tubetti di pasta termica, accessori per il modding. La gamma di prodotti a catalogo è ancora piuttosto esigua, ma è una cosa lecita per un’azienda con appena due anni di vita alle spalle. Gelid Solutions è stata fondata nel Giugno del 2008 da uno dei cofondatori di Arctic Cooling, Gebhard Scherrer. In collaborazione con VC Tran, Scherrer progetta e realizza prodotti dalle ottime caratteristiche tecniche, grazie all’esperienza acquisita negli anni. Il nome dell’azienda è tutto un programma, richiamando direttamente il latino “gelidus”, che in italiano non ha certo bisogno di traduzioni. La base operativa di Gelid Solutions è a Hong Kong, ma i due fondatori sono di origine Svizzera,  pertanto la qualità e la cura dei dettagli sono assicurate.

 

00044 GELID TBE

 

Abbiamo testato il dissipatore sulla nostra nuovissima piattaforma di test con socket Intel LGA 2011. Al fine di garantire una suite di test simile a quella dell’utente finale, è stato utilizzato su un processore della famiglia Sandy Bridge-E ovvero il modello 3930K. Sono stati eseguiti diversi test, al fine di replicare le diverse condizioni di utilizzo e al fine di offrirvi un servizio migliore e più completo. Il processore è stato messo sotto carico con il programma Prime95, alle seguenti impostazioni: default e a 4.2GHz.  Sarà analizzata la configurazione stock, comprendente due ottime ventole proprietarie da 120mm in Push/Pull, le quali sono state testate  con più impostazioni di velocità.

Vi mostriamo una piccola particolarità di questo modello, già presente nel GX-7, il posizionamento sfalsato delle heatpipes da 8 e 6mm:

 

A

 

Prima di tutto, però, analizziamo brevemente le caratteristiche principali del The Black Edition:

design a doppia torre ma SLIM, per la massima compatibilità sul socket LGA 2011;

due ventole con diametro di 120mm, di buona qualità, una delle quali SLIM;

sistema di montaggio delle ventole molto stabile;

heatpipes di diverso diametro, elevato numero;

rapporto prestazioni/rumorosità interessante;

elevata qualità costruttiva;

sistema di montaggio solido e preciso;

supporto per CPU fino a 160W di consumo energetico;

nativamente fornito in Push/Pull con supporto per una terza ventola posteriore;

dotato di diverse clip di montaggio per il supporto dei socket Intel LGA 2011/1366/1156/1155/775 e degli AMD 939/AM2/AM2+/AM3/AM3+/FM1.

 

Rimandiamo al capitolo “Configurazione di test” per le impostazioni utilizzate e i dettagli. Data la tipologia di dissipatore, sarà consigliabile utilizzarlo in cabinet di grandi dimensioni, ma dato il peso relativamente contenuto, non serviranno schede madri aventi PCB particolarmente elaborati, dotati di un numero elevato di layer.

 

Qui di seguito riportiamo il link al produttore e alla pagina di presentazione del modello.

Il prezzo proposto ammonta a circa 59 euro.

 

Gelid The Black Edition: la precisione nel silenzio Prodotto recensito da Matteo Trinca in data . Voto: 4,5

 

Comments  

 
#5 edoardix 2013-02-18 15:38
Molto bello questo gelid!
Sarebbe comodo vedere la compatibilitá con un socket piu comune con ram dual channel e vedere come si comporta con altre ventole (e vedee anche gli ingombri con 2 ventole larghe 25mm)
 
 
#6 Nikolaj 2013-02-18 17:19
il socket x79 è molto restrittivo, sia frontalmente che posteriormente quindi se è perfetto con questo, escludendo modelli di schede madri non standard, non ci saranno problemi con il resto. Per quanto riguarda le ventole quelle fornite sono semplicemente perfette e non c'è minima necessità di cambiarle. Ovviamente qualora fosse messa una ventola da 25mm di spessore, frontalmente, la larghezza ammonterebbe a 12.5cm, portando all'occlusione del primo slot di RAM:

http://www.xtremehardware.com/images/stories/Gelid/The_Black_Edition/analisi1/00041_GELID_TBE.jpg



Come vedi qui infatti l'utilizzo di una ventola slim è doveroso, per mantenere la piena compatibilità:

http://www.xtremehardware.com/images/stories/Gelid/The_Black_Edition/montaggio/00004_GELID_TBE.jpg



Serve qualche altre info addizionale ? :)
 
 
#7 Tex 2013-02-18 17:40
che belle rammine ;)
 

Devi Registrarti / Loggarti per poter commentare.

Pubblicità

Pubblicità

RECENSIONE Creative SB Tactic 3D ALPHA

RECENSIONE Creative SB Tactic 3D ALPHA

Creative ha da poco lanciato sul mercato 2 cuffie appartenenti alla famiglia Sound Blaster, molto famosa soprattutto ai giocatori per i suoi prodotti relativi all'audio...

Leggi tutta la recensione sul Forum

Siti Affiliati

XtremeShack